Il caffè finanziato dal crowdfunding

La-Fenice-disegnoLa notizia è uscita in questi giorni sul Corriere: su Kickstarter, la più conosciuta e utilizzata piattaforma di crowdfunding del mondo, vengono finanziate anche le macchine per il caffè. 

Si è chiusa da pochi giorni la campagna di La Fenice, promossa da una azienda italiana che da anni opera nella produzione di capsule e che con questo progetto sta lanciando sul mercato la sua prima macchina.

In 35 giorni ha raccolto 216mila dollari da 565 finanziatori. Un risultato importante per un’azienda di 8 persone che ha gestito internamente tutta la campagna, a margine dell’operatività ordinaria.

L’innovazione non manca e anche in questo caso passa da una scheda elettronica: l’obiettivo è ridurre i tempi di riscaldamento e i costi energetici attraverso l’induzione elettromagnetica.

Un oggetto bello e più sostenibile, al punto che gli utenti del Web sono stati disposti a “comprarlo in anticipo”: la cifra raccolta permetterà di perfezionare il prototipo, realizzare gli stampi e assemblare le prime macchine.

Fonte: Corriere, La Nuvola del lavoro

Lascia una risposta